[Inglese] Il past simple

Il past simple in inglese si usa quando l’azione è iniziata, si è svolta ed è finita in un tempo passato. Non deve avere quindi alcun legame con il presente. Traduce, generalmente, il nostro imperfetto e passato remoto. Traduce anche il passato prossimo in espressioni quali La scorsa settimana sono andato al mare, dove è chiaro il riferimento a un evento occorso in un tempo passato.

I went to the movies last week.
Sono andato al cinema la scorsa settimana.

When I was a kid, I used to read a lot of books.
Quando ero bambino, ero solito leggere molti libri.

He asked me where he could find a bookstore.
Mi chiese dove trovare una libreria.

I opened the book and started reading.
Ho aperto il libro e iniziato a leggere.

Gary baked a cake.
Gary ha cucinato una torta.


Past simple: forma affermativa

I verbi regolari

Il past simple dei verbi regolari si forma aggiungendo la desinenza -ed alla forma base del verbo (quella cioè senza il to). Ti piacerà sapere che questa desinenza rimane invariata per tutti i pronomi personali, quindi ogni verbo ha un’unica forma affermativa al past simple.

Confronta le coniugazione al present simple e al past simple del verbo regolare to play, giocare.

To play, present simpleTo play, past simple
I playI played
You playYou played
He/she/it playsHe/she/it played
We playWe played
You playYou played
They playThey played

Hai notato che la coniugazione del verbo al past simple è semplicissima?

Adesso studia bene quest’altra tabella.

Present simplePast simple
I moveI moved
I studyI studied
I travelI travelled
I stopI stopped
I bowI bowed
I concurI concurred
I surrenderI surrendered

Ci sono alcune eccezioni alla coniugazione con –ed.

I verbi che finiscono in -e prendono solo una -d.
I moveedI moved.

I verbi che terminano in consonante + y perdono la y e prendono -ied.
I studyedI studied.

I verbi che terminano con con una vocale seguita da una consonante che non sia w, x o y, raddoppiano la consonante e prendono -ed.
I traveled I travelled.
I stoped I stopped.
Ma: I bowI bowed.

I verbi che finiscono in vocale + consonante e che sono composti da più sillabe raddoppiano la consonante solo se l’ultima sillaba porta l’accento tonico. In caso contrario, la consonante non si raddoppia.
I concurI concurred (accento sulla u)
I surrender I surrendered (accento sulla prima e)


I verbi irregolari

Non te lo nasconderò: i verbi irregolari sono numerosi e vanno imparati a memoria. I paradigmi dei verbi irregolari sono molto richiesti nelle verifiche di classe ed è importante conoscerli bene, non solo per strappare un bel voto all’esame ma anche perché sono molto, molto comuni nella lingua inglese.

Infatti, fra i verbi irregolari se ne annoverano di molto comuni come fare, costruire e comprare.

In questa pagina potrai trovare una tabella dei paradigmi irregolari più famosi che puoi usare da consultazione.

Jack sold all his childhood toys.
Jack ha venduto tutti i suoi giochi d’infanzia.
(SellSelled Sold)

I bought a new pair of glasses.
Ho comprato un nuovo paio di occhiali.
(BuyBuyed Bought)

Jimmy built a Lego castle.
Jimmy ha costruito un castello con i Lego.
(Build Builded Built)


Past simple: forma negativa

Soggetto + did not + verbo principale all’infinito

Per tutti i verbi, sia regolari che non, la forma negativa del past simple si ottiene con l’ausiliare to do coniugato al past simple + la particella not. Se ci fai caso, segue lo stesso schema della forma interrogativa del present simple.

To do è un verbo irregolare, infatti al past simple diventa did.

Spesso troverai scritto didn’t, la forma contratta di did not e valida per tutti i soggetti. Anzi, ti dirò che la forma non contratta, quella riportata in tabella, è utilizzata soprattutto quando si vuole dare enfasi alla frase.

I didn’t eat the cake.
Non ho mangiato la torta.

I did not eat the cake!
Non ho mangiato la torta!

Forma affermativaForma negativa
I playedI did not play
You playedYou did not play
He/she/it playedHe/she/it did not play
We playedWe did not play
You playedYou did not play
They playedThey did not play

Jack didn’t sell all his childhood toys.
Jack non ha venduto tutti i suoi giochi d’infanzia.
(SellDidn’t sell)

I didn’t buy a new pair of glasses.
Non ho comprato un nuovo paio di occhiali.
(BuyDidn’t buy)

Jimmy didn’t build a Lego castle.
Jimmy non ha costruito un castello con i Lego.
(Build Didn’t build)


Past simple: forma interrogativa

Did + soggetto + verbo principale all’infinito

Per tutti i verbi, la forma interrogativa del past simple si ottiene invertendo il verbo principale alla forma infinita con ausiliare to do coniugato al past simple.

Forma affermativaForma interrogativa
I playedDid I play?
You playedDid you play?
He/she/it playedDid he/she/it play?
We playedDid we play?
You playedDid you play?
They playedDid they play?

Did Jack sell all his childhood toys?
Jack ha venduto tutti i suoi giochi d’infanzia?

Did Jimmy build a Lego castle?
Jimmy ha costruito un castello con i Lego?

Attenzione!
Ogni qual volta ti capiterà di dover usare espressioni quali la scorsa settimana, tre anni fa, un’ora fa, l’altro ieri, questa mattina ecc. ricorda di volgere il verbo al past simple.


Past simple: risposte brevi

Ci sono solo due tipi di risposta breve, con cui puoi arricchire i tuoi yes e no.

Yes, I did.
No, I didn’t.

A qualsiasi domanda che ti verrà posta al past simple (did you make, did you buy, did you + qualsiasi verbo) potrai rispondere con una di queste due opzioni.

E con questa lezione è tutto!


E ora?

Ora che abbiamo visto come si comporta il verbo have got in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando l’inglese!

Lascia un commento