[Inglese] Present perfect continuous

Il present perfect continuous viene usato per quelle azioni che sono cominciate nel passato e che si protraggono fino al momento presente. Come funziona e come si forma? Vediamolo assieme.

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.

Iniziamo!


Come si forma il present perfect continuous

Alla forma affermativa, il present perfect continuous è formato dalla forma al present perfect simple del verbo to be, cioè have/has been, più la forma in -ing del verbo principale.

La forma negativa aggiunge NOT tra l’ausiliare to have e been e coniuga sempre il verbo principale alla forma -ing.

Infine, la forma interrogativa del present perfect continuous si ottiene invertendo soggetto e verbo della forma affermativa.

FormaPresent perfect cont.
AffermativaWe have been walking
NegativaWe have not been walking
InterrogativaHave we been walking?

Le forme have not been e has not been vengono quasi sempre contratte nel linguaggio informale e di tutti i giorni in haven’t e hasn’t.


Quando si usa il present perfect continuous

Abbiamo detto a inizio lezione che il present perfect continuous si usa per quelle azioni che sono cominciate nel passato e che stanno ancora avendo luogo al momento presente.

It’s been raining for hours.
Sta piovendo da ore.
(E piove tuttora.)

present perfect continuous - raining for days

I’ve been looking for a job for months.
Sto cercando un lavoro da mesi.
(E non ho ancora finito.)

A questo tipo di azioni aggiungeremo quelle che si sono appena concluse e che stanno ancora influenzando il momento presente e quelle azioni, sempre in un passato recente, che abbiamo eseguito con regolarità.

Where the hell were you? I’ve been looking for you everywhere!
Dove cavolo eri? Ti ho cercato dappertutto!
(E ora che ti ho appena trovato son dolori.)

Jack has been working very hard of late.
Jack sta lavorando molto duramente di recente.

Elena has been teaching for 20 years.
Elena insegna da 20 anni.

Ora mi chiederai: qual è la differenza tra present perfect simple e present perfect continuous? Domanda più che legittima, dato che le casistiche di utilizzo dei due tempi verbali sembrano sovrapporsi.

Noterai, però, che mentre il present perfect traduce molto spesso il nostro passato prossimo, il present perfect continuous può essere tradotto in italiano con il passato prossimo, il presente indicativo e il gerundio con “stare”. Non ha una traduzione assoluta.

Vediamo le differenze principali tra present perfect continuous e present perfect simple.


Present perfect continuous e present perfect simple

Una delle maggiori differenze tra present perfect continuous e present perfect simple è che i verbi di stato possono soltanto essere usati al present perfect simple.

Tra i verbi di stato troviamo, ad esempio, to know e to love. Con questi verbi non potrai usare il present perfect continuous, perché introducono degli stati e delle condizioni.

I have known Elena since 2004.
Conosco Elena dal 2004.

I have been knowing Elena since 2004.
Conosco Elena dal 2004.

present perfect continuous - i have known elena since 2004

C’è poi un’altra differenza a cui bisogna prestare attenzione, specialmente per capire quale tempo verbale usare nel caso di azioni passate che abbiano conseguenze sul momento presente. In linea generale…

  • il present perfect continuous si usa per azioni che si sono ripetute
  • il present perfect simple si usa per azioni solitarie che si sono verificate in un passato indefinito, dove bisogna dare enfasi più all’azione stessa che al momento esatto in cui essa si è verificata o al processo dell’azione

What have you been doing these days?
Che cosa stai facendo in questi giorni?
(Qual è l’azione che hai eseguito con regolarità di recente?)

I have been studying a lot lately.
Ultimamente sto studiando molto.
(Praticamente studio tutti i giorni.)

I have applied for a job, I have walked the dog, I have read a book.
Mi sono candidato a un annuncio di lavoro, ho portato a spasso il cane, ho letto un libro.
(Ho fatto questo, questo e quest’altro. Una volta sola.)

Aiuta Lingookies con un 👍!


Casi dubbi tra present perfect continuous e present perfect simple

Abbiamo detto poco sopra che i casi di utilizzo di present perfect e present perfect continuous sembrano sovrapporsi. A volte, infatti, potrai usare entrambi i tempi verbali perché non c’è questa grande differenza di significato.

How long has your brother worked at that place?
Per quanto tempo ha lavorato tuo fratello in quel posto?

How long has your brother been working at that place?
Da quanto tempo tuo fratello lavora in quel posto?

Il present perfect continuous, come dice anche il nome, si usa soprattutto per azioni prolungate o continuative. Per questo per i verbi di stato dobbiamo coniugare il verbo al present perfect simple, perché i verbi di stato indicano delle condizioni.

Matthew has been playing videogames since this morning.
Matthew sta giocando ai videogiochi da questa mattina.
(Giocare è un’azione continuativa.)

Stephen has been very sick lately.
Stephen sta molto male ultimamente.
(Stare male non è un’azione ma una condizione.)

present perfect continuous - very sick

Entrambi i tempi verbali, inoltre, vengono usati con for e since per indicare la durata di un’azione. In questo caso, la differenza tra perfect continuous e present perfect simple può essere molto subdola al punto da fare diventare i tempi quasi interscambiabili.

It has rained all week.
Ha piovuto tutta la settimana.

It has been raining all week.
Piove da tutta la settimana.

Nel primo esempio non è dato sapere se ha smesso di piovere o meno e si sta semplicemente riportando un dato di fatto, un risultato.

Il secondo esempio ha una sfumatura leggermente diversa: si pone enfasi sul processo di piovere in sé. Sta ancora piovendo e la pioggia… comincia un po’ a stancare. È una differenza molto sottile.

E con questo sul present perfect continuous è tutto! Se dovessi ancora avere dei dubbi, sentiti libero di lasciare un commento qui in basso!


E ora?

Ora che abbiamo visto come funziona il present perfect continuous in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando l’inglese!

Lascia un commento