[Islandese] Lezione 1. Buongiorno, buonasera, buonanotte

Esistono due espressioni per augurare buongiorno in islandese, e la scelta dell’una o dell’altra è a totale discrezione del parlante.

Se nel corso della lezione dovessi avere problemi con la pronuncia, ti rimando all’articolo dedicato all’alfabeto dell’islandese dove troverai una vera e propria guida alla pronuncia di vocali e consonanti.

Iniziamo!


Augurare buongiorno in islandese

Góðan daginn
Buongiorno

Góðan dag
Buongiorno

Entrambe le espressioni derivano da góður, buono, e dagur, giorno. È ancora troppo presto per addentrarci nel campo delle declinazioni, perciò per ora limitati a memorizzare le due frasi.

Góður
Buono

Dagur
Giorno

buongiorno in islandese - dagur, giorno
Dagur
Giorno

Augurare buonasera in islandese

Gott kvöld
Buonasera

Góða kvöldið
Buonasera

Anche qui sussiste piena libertà di usare l’una o l’altra espressione.

Gott e góða derivano ancora una volta da góður, buono. Kvöld, invece, significa sera.

Kvöld
Sera


Augurare buonanotte in islandese

Góða nótt
Buonanotte

buongiorno in lsandese - nótt, notte
Nótt
Notte

Esiste una sola variante di buonanotte.

Ormai saprai che góða deriva da góður, buono, mentre nótt, come avrai sicuramente intuìto, significa notte.

Nótt
Notte


E ora?

Impara come ringraziare in islandese!

Ora che abbiamo visto come augurare il buongiorno in islandese, magari vuoi dare un’occhiata alle altre risorse gratuite di Lingookies:

Se ti è piaciuta questa lezione di islandese, condividila coi tuoi amici che stanno studiando questa lingua!

Lascia un commento