[Inglese] Future perfect e future perfect continuous

Come si formano il future perfect e il future perfect continuous in inglese? In quali casi si usano? Se vuoi rispondere a queste domande, allora sei nel posto giusto!

Alla fine della lezione, questi due tempi verbali non avranno più segreti per te.

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.

Iniziamo dal future perfect simple!


Come si coniuga il future perfect in inglese

Il future perfect corrisponde in italiano al futuro anteriore: io non avrò fatto, tu non avrai preso, ecc.

Il future perfect è un tempo composto, vale a dire che bisogna utilizzare due verbi.

In italiano usiamo una delle coniugazioni al futuro semplice dei verbi ausiliari essere o avere + il participio passato del verbo principale.

In inglese accade una cosa molto simile.

I will have done the work by eleven o’clock.
Avrò finito il lavoro per le undici in punto.

I will have left when you return.
Me ne sarò andato quando tornerai.

future perfect - i will have finished by 11 pm

Per comporre il future perfect in inglese, devi coniugare l’ausiliare to have al future simple (quindi will have per tutti i pronomi soggetto) e aggiungere il participio passato del verbo principale.

In verità il future perfect è ancora più semplice del futuro anteriore italiano: mentre noi usiamo due ausiliari, avere ed essere, in inglese si usa sempre e solo avere!

SoggettoHaveP. passato
Youwill havewritten
Tuavraiscritto
SoggettoHaveP. passato
Theywill havegone out
Lorosarannousciti

Non sai come coniugare il participio passato dei verbi? Rispolvera il present perfect e guarda la tabella dei verbi inglesi con participio passato irregolare.

Aiuta Lingookies con un 👍!


Quando si usa il future perfect in inglese

Per capire come funziona il future perfect, può essere utile pensare al più semplice present perfect: quando viene usato?

Il future perfect si usa per raccontare eventi che si sono verificati nel passato con riferimento al futuro.

Mi spiegherò meglio con degli esempi.

The lesson will have finished by the time you get there.
La lezione sarà terminata per quando arriverai.

future perfect - the lesson will have finished

Al momento presente di questa frase, la lezione non è ancora finita. Nel momento però in cui il ricevente di questo messaggio arriverà a destinazione (futuro), la lezione sarà terminata (passato nel futuro).

È per questo che in italiano lo chiamiamo futuro anteriore: perché introduce azioni future che terminano prima di altre azioni future all’interno della stessa frase.

By the time she retires, my mother will have worked for almost fifty years.
Quando andrà in pensione, mia madre avrà lavorato per quasi cinquant’anni.

Può darsi che manchino ancora dieci anni all’età della pensione di questa madre. Ciò che è importante sapere qui è che quando lei andrà in pensione (futuro) avrà lavorato per quasi cinquant’anni (passato nel futuro).

Ti faccio inoltre notare che in italiano coniughiamo la subordinata al futuro semplice (Quando arriverai… Quando andrà in pensione…). In inglese si usa il present simple.

SubordinataFuture perfect
By the time you return,I will have left
Quando tornerai,io me ne sarò andato
Future perfectSubordinata
They will have gone to schoolby nine tomorrow morning
Saranno andati a scuolaper le 9 di domani
future perfect - they will have gone to school

Subordinata prima o dopo?
Insieme al future perfect troverai spesso delle subordinate che cominciano ad esempio per by o by the time, che in italiano possiamo tradurre con per quando, entro, nel momento in cui.
Se la subordinata è all’inizio della frase, dovrai separarla con una virgola. Viceversa, se si trova in coda alla frase, non dovrai inserire alcuna virgola. Rileggi gli esempi sopra e fai attenzione alla punteggiatura!

Come in italiano, il future perfect si usa inoltre per fare supposizioni per quanto riguarda eventi che potrebbero essersi già verificati.

They will have already left.
Saranno già partiti.

Next year, Mary and Derek will have been married for 40 years.
L’anno prossimo saranno 40 anni che Mary e Derek saranno spostati.


Forma negativa e interrogativa del future perfect

La forma negativa del future perfect si ottiene aggiungendo NOT tra will e have + participio passato.

Nel linguaggio di tutti i giorni, si contrae will not in won’t.

I willNOThave worked
You willNOThave worked
We willNOThave worked
He willNOThave worked

No, I won’t have finished my homework by 8.
No, non avrò finito i compiti per le 8.

future perfect - we won't have finished

La forma interrogativa del future perfect si ottiene invece invertendo will con il soggetto della frase.

WillIhave worked?
Willyouhave worked?
Willwehave worked?
Willhehave worked?

Will you have finished your homework by 8?
Avrai finito i compiti per le 8?


Il future perfect continuous

Il future perfect continuous si usa specialmente per quelle azioni che sono continuative e che si ripetono per un certo lasso di tempo.

It will have been raining a whole week tomorrow.
Domani sarà una settimana che starà piovendo.

By 2023 I will have been living in Italy for twenty years.
Per il 2023 avrò vissuto in Italia per 20 anni.

Tomorrow, it will have been snowing for a week.
Domani sarà una settimana che starà nevicando.

future perfect - it will have been snowing for...

Per comporre il future perfect continuous in inglese, devi coniugare l’ausiliare to be al future perfect simple (quindi will have been per tutti i pronomi soggetto, lo abbiamo appena visto) e aggiungere la forma in –ing al gerundio del verbo principale.

SoggettoBeP. passato
Youwill have beensleeping
Tustaraidormendo

Molto probabilmente saprai già che con il future perfect continuous non si possono usare verbi di stato ma solo verbi di azione, quindi per verbi come to love oppure to know dovrai usare il future perfect simple che abbiamo visto nei paragrafi precedenti.


Forma negativa e interrogativa del future perfect continuous

La forma negativa del future perfect continuous si ottiene aggiungendo NOT tra will e have been + verbo in -ing.

Nel linguaggio di tutti i giorni, si contrae will not in won’t.

I willNOThave been sleeping
You willNOThave been sleeping
We willNOThave been sleeping
He willNOThave been sleeping

By 2023 I won’t have been living in Italy for twenty years.
Entro il 2023 non avrò vissuto in Italia per 20 anni.

La forma interrogativa del future perfect continuous si ottiene invece invertendo will con il soggetto della frase.

WillIhave been sleeping?
Willyouhave been sleeping?
Willwehave been sleeping?
Willhehave been sleeping?

Will you have been living in Italy for twenty years by 2023?
Per il 2023 avrai vissuto in Italia per 20 anni?

future perfect - i will have been living in italy

Spesso vedrai il future perfect continuous in forma di domanda insieme a how long…?.

How long will you have been working here by the end of next year?
Quanto tempo avrai lavorato qui per la fine dell’anno prossimo?

E con il future perfect e il future perfect continuous è tutto! Spero di aver risolto tutti i tuoi dubbi!


E ora?

Ora che abbiamo visto come si comporta il future perfect e il future perfect continuous in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione sul future perfect, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando l’inglese!

Lascia un commento