Differenza tra wander e wonder

Wander e wonder sono due verbi della lingua inglese che vengono spesso confusi dagli studenti.

Quando e come si usano? In questa lezione ti aiuterò a capire definitivamente qual è la differenza tra wander e wonder, in modo che non avrai più dubbi a riguardo. Iniziamo!

Wolves wander in the woods.
I lupi si aggirano nei boschi.

I wonder why the train is late.
Mi chiedo perché il treno sia in ritardo.

treno stretto e bianco

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.


Differenza tra wander e wonder

Una lettera cambia ogni cosa: wander e wonder, infatti, hanno in comune solo quasi tutte le lettere. Come significato, non potrebbero essere più diversi.

Con wander si intende un’attività fisica. Significa infatti “vagare o aggirarsi in un certo posto”.

Wonder, invece, significa “chiedersi” e sottintende curiosità. L’espressione italiana “mi chiedo…” viene tradotta in inglese con I wonder.

Sei ancora confuso? Vediamo questi verbi uno a uno.


Quando si usa “wander”

Abbiamo detto che wander viene usato per tradurre “vagare”, “aggirarsi” o anche semplicemente “girare”, intendendo un movimento che viene fatto senza uno scopo preciso.

We can’t wander around the park at night.
Non possiamo girare per il parco di notte.

I got bored, that’s why I wandered around the city.
Mi annoiavo, per questo ho girovagato per la città.

James wandered around town.
James si aggirava in città.

turista sperso in città

Questo verbo si usa anche con il significato di “divagare”, “distrarsi” o “allontanarsi” da un certo argomento.

Don’t wander from the subject.
Non allontanarti dall’argomento.

My mind keeps wandering.
La mia mente continua a distrarsi.

Aiuta Lingookies con un 👍!


Quando si usa “wonder”

Wonder traduce il nostro “chiedersi”, “domandarsi”. Come avrai notato, non è un verbo riflessivo in inglese. Esprime curiosità. Infatti, usato come sostantivo, significa meraviglia.

I was wondering if you could help me.
Mi chiedevo se potessi aiutarmi.

I wonder what’s in this drawer.
Mi chiedo cosa ci sia in questo cassetto.

I wonder if it will rain again.
Mi chiedo se pioverà ancora.

uomo che va in bicicletta e si protegge con un ombrello dalla pioggia

Esiste poi l’espressione no wonder…, che traduce il nostro “non c’è da stupirsi”.

Tom, close the window! No wonder it’s so cold in here!
Tom, chiudi la finestra! Non c’è da stupirsi che qui faccia così freddo!


Riassunto della differenza tra wander e wonder

Ricapitoliamo la differenza tra wander e wonder.

WanderWonder
Azione fisicaAzione mentale
“Aggirarsi”“Chiedersi”

E con la differenza tra wander e wonder è tutto!


E ora?

Ora che abbiamo visto qual è la differenza tra wander e wonder in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione sulla differenza tra wander e wonder, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando l’inglese!