[Inglese] Differenza tra must e have to

Qual è la differenza tra must e have to? Sono interscambiabili o ci sono casi in cui devi usare l’uno al posto dell’altro?

Se vuoi rispondere a queste domande e capire una volta per tutte qual è la differenza tra questi due verbi, allora continua a leggere!

Iniziamo!

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.


Differenza tra must e have to

Innanzitutto, must e have to sono verbi modali che in italiano vengono entrambi tradotti con “dovere”.

You must be older than 16 to drive.
Devi avere più di 16 anni per guidare.

You have to finish by tomorrow!
Devi finire entro domani!

differenza tra must e have to - older than 16 to drive

Più nello specifico…

  • si usa must per rimarcare la necessità di fare qualcosa
  • si usa have to per rimarcare un obbligo imposto

All’atto pratico, però, specialmente nella lingua parlata, non c’è questa grande differenza tra must e have to alla forma affermativa. I due verbi sono interscambiabili tanto che potremmo spingerci nel dire che un verbo vale l’altro.

Have to è semplicemente preferibile quando vogliamo mettere in evidenza che si tratta di un obbligo imposto, che viene dall’esterno, ma nulla impedisce di usare must anche in questo caso.

MustHave to
“Devo” (necessità di fare)“Devo” (obbligo di fare)

Nel linguaggio di tutti i giorni, inoltre, potrà capitarti di trovare la forma have got to, che altro non è che un’alternativa più informale a have to e che si usa nello stesso identico modo.

I’ve got to empty the dishwasher.
Devo svuotare la lavastoviglie.

Aiuta Lingookies con un 👍!


Differenza tra must e have to nei tempi verbali

Must viene di solito usato al tempo presente, mentre have to può essere usato senza problemi anche al passato, ad esempio coniugandolo al past simple (had to) o al futuro con will.

Perché must è usato quasi esclusivamente al presente?
Essendo un verbo modale, la forma passata di must è sempre must (i verbi modali non variano forma, non hanno bisogno di ausiliari e non vogliono il to davanti nei verbi all’infinito).
Questo può dar luogo a frasi ambigue in cui è impossibile capire se si stia parlando al presente o al passato o addirittura al futuro.

Al passato si fa quindi uso di verbi alternativi (come have to, ad esempio) oppure si aggiungono delle informazioni che rendano chiaro il tempo verbale della frase.

Un’altra differenza tra must e have to è che al futuro must non si può proprio usare e tocca scegliere have to.

Quale verbo puoi usare con quale tempo verbale? Aiutati con la seguente tabella:

PresenteMust, have to
PassatoMust (+ info), have to
FuturoHave to

He must go.
Lui deve/doveva andare.

He had to go.
Lui doveva andare.

He said he must go.
Ha detto che deve/doveva andare.

As he walked out the door, he said he must go.
Mentre usciva dalla porta, ha detto che doveva andare.

You will have to wait.
Dovrai aspettare.

differenza tra must e have to - as he walked out

Un’altra differenza tra must e have to è che have to non è un verbo modale puro, ma un verbo semi-modale. Diversamente da must, infatti, necessita dell’ausiliare to do alla forma negativa e affermativa (che coniugherai in base al tempo verbale della frase).

Must I really do it?
Devo proprio farlo?

Did you really have to do it?
Dovevi proprio farlo?

You mustn’t tell anybody!
Non devi dirlo a nessuno!

Don’t worry, you won’t have to do (will not have to do) your homework tonight.
Non ti preoccupare, non dovrai fare i compiti stasera.


Differenza tra must e have to alla forma negativa

C’è una bella differenza tra must e have to alla forma negativa, perché in questa forma i verbi non sono interscambiabili.

Mustn’t (must not)Do not have to

Come potrai intuire, mustn’t, contrazione di must not, si usa per indicare l’obbligo di non fare qualcosa.

You mustn’t waste time.
Non devi perdere tempo.

I must not tell lies.
Non devo dire bugie.

La differenza tra mustn’t e must not, come tutte le contrazioni, sta nel grado di formalità: nei contesti più formali, usa la forma non contratta.

Alla forma negativa, invece, have to aggiunge l’ausiliare to do come la maggioranza dei verbi e come abbiamo visto nel paragrafo precedente.

You don’t have to bring anything to the party.
Non devi portare niente alla festa.

Ecco la grande differenza tra must e have to alla forma negativa: nel caso della negazione di have to, il significato è un po’ diverso da mustn’t. Usiamo la negazione di have to per indicare che non c’è nessun obbligo o alcuna necessità di fare qualcosa.

Aggiorniamo la nostra piccola tabella:

Mustn’tDo not have to
“Non devo” (obbligo di non fare)“Non devo” (nessun obbligo di fare)

E rivediamo gli esempi del paragrafo precedente:

You mustn’t tell anybody!
Non devi dirlo a nessuno!

In questo esempio, il ricevente del messaggio è obbligato a non fare qualcosa.

Don’t worry, you don’t have to do your homework tonight.
Non ti preoccupare, non devi fare i compiti stasera.

In questo altro esempio, invece, il ricevente non è obbligato a fare qualcosa, ma ha comunque la facoltà di farla se così vuole.

Questa differenza tra must e have to è sottile, ma fondamentale!

differenza tra must e have to - you mustn't tell anybody

Must not esprime un divieto fatto e finito.
Do not have to specifica che non è necessario fare qualcosa, ma non c’è nessun divieto di non farla.


Somiglianze tra must e have to

Ora che abbiamo visto qual è la principale differenza tra must e have to, diamo un’occhiata alle somiglianze.

Entrambi questi verbi possono essere usati anche per dire cose che riteniamo ovvie e per dare consigli, esattamente come in italiano.

You’ve been out all day. You must be hungry!
Sei stato fuori tutt’oggi. Devi avere fame!

You must read this book!
Devi leggere questo libro!

E con la differenza tra must e have to è tutto. Spero di aver risolto tutti i tuoi dubbi. Se così non fosse, fammelo sapere con un commento!


E ora?

Ora che abbiamo visto qual è la differenza tra have to e must in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione di inglese sulla differenza tra must e have to, fai passaparola con i tuoi amici!

Lascia un commento