Differenza tra been e gone

Qual è la differenza tra been e gone? Sono due participi passati della lingua inglese che vengono spesso confusi. Vediamo perché.

Tom has been to Australia twice.
Tom è stato in Australia due volte.

My dad has gone to Australia on business.
Mio padre è andato in Australia per lavoro.

disegno della ayers rock in australia

Quando e come si usano? Scoprilo in questa lezione sulla differenza tra been e gone! Iniziamo!

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.


Differenza tra been e gone

Been e gone sono, rispettivamente, i participi passati dei verbi to be (essere, “stato”) e to go (andare, “andato”) e vengono usati nei tempi perfect, come ad esempio il present perfect.

Ora, perché vengono spesso confusi tra loro?

In italiano, la domanda…

Sei mai stato in Australia?

ha lo stesso significato di…

Sei mai andato in Australia?

Questo è un problema, perché been e gone in inglese NON vengono usati alla stessa maniera e variano il significato della frase.

Been (to) si usa per visite che sono già concluse.

Gone (to), invece, si usa per descrivere visite che sono o che si pensa siano ancora in corso.

Sei ancora confuso? Vediamo questi participi uno a uno con degli esempi di utilizzo.

Aiuta Lingookies con un 👍!


Quando si usa been

Abbiamo detto che been viene usato per parlare di visite già concluse, in cui la persona che è partita è già tornata a casa.

Useremo been to, infatti, per fare domande sui trascorsi da turista di qualcuno, o per parlare di posti che abbiamo visitato in passato.

I admit I’ve never been to Denmark.
Ammetto di non essere mai stato in Danimarca.

I wonder if Stephen has ever been to France.
Mi chiedo se Stephen sia mai stato in Francia.

Have you ever been to Berlin?
Sei mai stato a Berlino?

Has anybody here been to New York?
Qualcuno qui è mai stato a New York?

skyline di new york city e un ponte

Quando si usa gone

Useremo gone to, “andato a”, per viaggi che non sono ancora terminati o che pensiamo che non lo siano. Il luogo di destinazione può anche essere un semplice edificio, non solo una città o una nazione.

Clara’s children have gone to San Francisco and she misses them very much.
I figli di Clara sono andati a San Francisco e le mancano molto.

Tom should have gone to the dentist yesterday.
Tom sarebbe dovuto andare dal dentista ieri.

My son has gone to America to study medicine.
Mio figlio è andato in America per studiare medicina.

la casa bianca a washington

Riassunto della differenza tra been e gone

Ricapitoliamo la differenza tra been e gone.

BeenGone
Viaggi conclusiViaggi non conclusi

E con la differenza tra been e gone è tutto!


E ora?

Ora che abbiamo visto qual è la differenza tra been e gone in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione sulla differenza tra been e gone, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando l’inglese!