Condizionale inglese

Il condizionale inglese si usa per introdurre delle ipotesi e delle condizioni che si possono avverare solo se altre risultano vere.

In inglese esistono quattro diversi tipi di condizionale, chiamati anche periodi ipotetici:

  • zero conditional
  • first conditional
  • second conditional
  • perfect conditional

If it isn’t expensive, I’ll buy it.
Se non è costoso, lo comprerò.

If I had more money, I would travel all the time.
Se avessi più soldi, viaggerei sempre.

if i had more money... uomo ricco e felicissimo circondato da sacchi di monete

In questo articolo troverai una panoramica di tutti questi tipi di condizionale inglese insieme a tanti esempi per imparare a utilizzarli al meglio.

Iniziamo!

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua inglese.


Condizionale inglese

Il condizionale inglese è di norma composto da due parti, dette clauses:

  • la if clause, che introduce la condizione
  • la main clause, che introduce la conseguenza

In qualsiasi tipo di frase condizionale in inglese, troverai una subordinata introdotta da if che descrive l’azione che deve essere vera perché l’altra parte della frase, la main clause, si avveri.

Prendi ad esempio la frase…

If Peter calls, wake me up.
Se chiama Peter, svegliami.

If clauseMain clause
If Peter calls,wake me up.
if peter calls - ragazzo a letto che chiama con un telefono posto sul comodino - condizionale inglese

La persona che parla vuole essere svegliata se e solo se riceve una chiamata da Peter. Viceversa, se Peter non chiama, l’istruzione non è valida: la persona non vuole essere svegliata. È per questo che si parla di condizione.

Le clauses sono sempre divise da una virgola quando la frase inizia con if. Puoi iniziare la frase con la main clause, ma in quel caso dovrai ricordarti di non inserire la virgola tra le parti.

Wake me up if Peter calls.
Svegliami se chiama Peter.

Capito come funziona? Adesso diamo un’occhiata a ciascun tipo di condizionale inglese!


Zero conditional

Chiamato anche periodo ipotetico zero, questo tipo di condizionale inglese si usa per introdurre verità universali e riconosciute o fatti che, se la condizione è vera, accadranno sicuramente.

If you finish your homework, you can go out.
Se finisci i compiti, puoi uscire.

In questo esempio, la possibilità di uscire è certa se il destinatario del messaggio finisce i compiti.

Lo zero conditional, il condizionale in inglese più semplice, è così coniugato:

If clauseMain clause
Present simplePresent simple
zero conditional - condizionale in inglese - ragazzino che legge circondato da colonne di libri

Esempi

If you heat meat, it turns brown.
Se la cuoci, la carne diventa marrone.

If you run fast, you can catch the train.
Se corri veloce, puoi prendere il treno.

Ice melts when you heat it.
Il ghiaccio si scioglie quando lo scaldi.

The dog can stay inside if it rains.
Il cane può rimanere dentro casa, se piove.

You can catch the next bus if you hurry up.
Puoi prendere il prossimo autobus se ti sbrighi.

➡️ Leggi altri esempi con il condizionale in inglese zero!


First conditional

Chiamato anche periodo ipotetico uno, questo tipo di condizionale inglese guarda al futuro: data per vera una condizione al tempo presente, si verificherà un certo evento in futuro.

If I get thirsty, I’ll drink a glass of water.
Se mi viene sete, berrò un bicchiere d’acqua.

Nello zero conditional entrambe le clauses sono coniugate al present simple.

Nel first conditional, invece, la if clause è coniugata al present simple e la main clause al futuro con will.

If clauseMain clause
Present simpleFuturo con will
cane che sogna una ciotola d'acqua - condizionale in inglese

Esempi

If it snows, I won’t go to the museum.
Se nevica, non andrò al museo.

I won’t pick up the phone if you call me before noon.
Non risponderò al telefono se mi chiamerai prima di mezzogiorno.

I’ll do the dishes if you clean your room.
Laverò i piatti se tu pulisci camera tua.

If you don’t like pizza, we’ll order something else.
Se non ti piace la pizza, ordineremo qualcos’altro.

Will you turn off the radio if I turn on the TV?
Spegnerai la radio se accendo la TV?

➡️ Leggi altri esempi con il condizionale uno!


Second conditional

Chiamato anche periodo ipotetico due, questo tipo di condizionale inglese descrive situazioni difficilmente realizzabili.

Parte da una condizione nel presente improbabile se non quasi impossibile e ne descrive le conseguenze certe nel presente o nel futuro se questa condizione fosse vera.

If I won the lottery, I’d buy you a new car.
Se vincessi alla lotteria, ti comprerei una macchina nuova.

Nel second conditional, la if clause è coniugata al past simple e la main clause usa il modale would.

La forma con would può essere contratta in soggetto + ‘d.

I would > I’d
You would > You’d
e via dicendo…

If clauseMain clause
Past simpleModale would
if i on the lottery... second conditional inglese - ragazzo vicino a una slot

Esempi

If it stopped raining, we could go for a walk.
Se smettesse di piovere, potremmo fare una passeggiata.

If I had a job, I’d be happy.
Se avessi un lavoro, sarei felice.

If we lived in London, life would be easier.
Se vivessimo a Londra, la vita sarebbe più semplice.

If it weren’t so expensive, I’d take the plane.
Se non fosse così caro, prenderei l’aereo.

I would scream if I saw a shark.
Griderei se vedessi uno squalo.

➡️ Leggi altri esempi con il condizionale in inglese due!


Third conditional

Chiamato anche periodo ipotetico di terzo tipo, questo tipo di condizionale inglese si usa per descrivere situazioni ipotetiche che non si sono mai avverate, o situazioni che non si è certi che si siano verificate.

È il condizionale in inglese con la struttura più complicata da imparare.

Abbiamo una subordinata con if introdotta dal past perfect, cioè had + participio passato. If introduce la condizione ipotetica: se avessi fatto questo, se avessi detto quest’altro…

Dopo la virgola, c’è poi la proposizione principale coniugata al perfect conditional: would/could/might (not) + have + participio passato.

IfSoggettoHadParticipio
IfIHad
SoggettoModaleHaveParticipio
IWouldHave

Niente panico! Devi solo ricordare:
If → had, would → have

Attenzione!
La condizione ipotetica non si forma mai con would.

If I had slept more, I would have woken up in time.
Se avessi dormito di più, mi sarei svegliato in tempo.

if i had slept more - donna che viene svegliata da una chiamata al telefono - condizionale
 inglese

Esempi

If you had studied better, you wouldn’t have got a bad mark.
Se avessi studiato meglio, non avresti preso un brutto voto.

If I had met Stephen, I could have asked him out.
Se avessi incontrato Stephen, avrei potuto chiedergli di uscire con me.

If he had known she was coming, he would have waited for her.
Se avesse saputo che stava arrivando, l’avrebbe aspettata.


Condizionale in inglese ibrido

Esiste poi il cosiddetto periodo ipotetico di terzo tipo ibrido, il condizionale inglese ibrido che si usa per introdurre conseguenze che si protraggono fino al presente.

Nella frase Se avessi studiato meglio, avresti preso un bel voto, l’atto di prendere un bel voto è non solo ipotetico ma anche già finito, passato. Lo studente non ha preso un bel voto e non sta prendendo bei voti. Forse li prenderà, ma quello che importa è che attualmente questa condizione non è “attiva”.

In una frase come Se avessi vinto alla lotteria, sarei ricco“, invece, l’atto di essere ricchi si protrae fino al tempo presente.

Sono diventato ricco vincendo alla lotteria e lo sono tuttora. Ecco, in inglese questo tipo di enunciato è ibrido.

If I had won the lottery, I would be rich.
Se avessi vinto alla lotteria, sarei ricco.

Aiuta Lingookies con un 👍!

Abbiamo una if clause standard (If … had) e, ed è qua che il discorso cambia, abbiamo una proposizione principale formata da would + verbo principale alla forma base.

IfSoggettoHadParticipio
IfIHad
SoggettoModaleVerbo
IWould

Il periodo ipotetico ibrido si forma quindi con: If → had, would + verbo alla forma base.

Leggi altro sul periodo ipotetico di terzo tipo e ibrido!

E con il condizionale in inglese è tutto! Spero che ora non avrai più dubbi sull’argomento!


E ora?

Ora che abbiamo visto come funziona il condizionale in inglese, continua a imparare l’inglese online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica dell’inglese con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: English grammar in use. Supplementary exercises with answers
Lingua: Inglese
Editore: Cambridge University Press
Pagine: 143

Questo libro contiene 200 esercizi vari per lo studente di lingua inglese. Si accompagna al manuale di grammatica English Grammar in Use. Book with answers edito dalla stessa casa editrice.

Se ti è piaciuta questa lezione sul condizionale inglese, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando la lingua!