[Tedesco] Il caso dativo degli articoli

Il caso dativo in tedesco corrisponde generalmente al nostro complemento di termine. Risponde quindi alla domanda A chi? A che cosa?.

Se è la prima volta che senti parlare di casi e declinazioni, ti consiglio caldamente, prima di continuare con questa lezione, di consultare la mia panoramica sui casi del tedesco, e successivamente di tornare qui.

Fatta questa premessa, guardiamo nel dettaglio come si comporta il caso dativo in tedesco.

Se poi volessi approfondire il discorso, qui trovi una fantastica grammatica completa della lingua tedesca.


La declinazione del caso dativo in tedesco

Ti sarà più facile memorizzare le declinazioni del caso dativo in tedesco se prima rispolveri gli articoli determinativi e indeterminativi al caso nominativo, che ti riporto nella tabella qui sotto.

Articolo det.Articolo indet.Genere
dereinM sing
dieeineF sing
daseinN sing
die/ / /PL

Adesso confronta la tabella qui sopra con quella del caso dativo:

Articolo det.Articolo indet.Genere
demeinemM sing
dereinerF sing
demeinemN sing
den/ / /PL + n

Ho evidenziato in rosso le variazioni rispetto agli articoli al caso nominativo.

Avrai già notato che gli articoli dei sostantivi maschili e neutri hanno la stessa declinazione al dativo.

Devi sapere che c’è una classe di sostantivi maschili che vengono declinati insieme ai loro articoli e ne parlo nel dettaglio in questa lezione. I casi in tedesco possono essere molto capricciosi…

Aiuta Lingookies con un 👍!


Quando usare il caso dativo in tedesco?

Per introdurre il complemento di termine

Come detto a inizio lezione, il caso dativo in tedesco introduce un complemento di termine, “il destinatario di un oggetto”.

In italiano siamo soliti introdurre il complemento di termine con la preposizione a. Nulla di tutto ciò accade in tedesco, per cui basta semplicemente declinare l’articolo. Il dativo in tedesco non è introdotto da preposizioni, come puoi vedere negli esempi seguenti.

Ich gebe dem Vater einen Apfel.
Do una mela al padre.
(der Vater)

Chi è il destinatario della mela? Il padre.

La mela funge da complemento oggetto, quindi viene declinata al caso accusativo.

Anna gibt der Mutter ein Geschenk.
Anna dà un regalo alla madre.
(die Mutter)

caso dativo in tedesco - Anna gibt der Mutter ein Geschenk
Anna gibt der Mutter ein Geschenk.
Anna dà un regalo alla madre.

Chi è il destinatario del regalo? La madre.

Wir geben den Lehrern ein Geschenk.
Noi diamo un regalo agli insegnanti.
(die Lehrer)

Chi sono i destinatari del regalo? Gli insegnanti.

Nota bene le lettere evidenziate in rosso in quest’ultimo esempio: quando declini un articolo al dativo plurale, devi sempre ricordarti di aggiungere una –n al sostantivo che segue l’articolo!

Wir geben einem Kind eine Katze.
Noi diamo un gatto a un bambino.
(ein Kind)

Chi è il destinatario del gatto? Un bambino. E via dicendo.


Per introdurre uno stato in luogo con certe preposizioni

Il caso dativo in tedesco viene generalmente usato per introdurre uno stato in luogo.

Stato in luogo o moto a luogo?
Esempio: Io sono in cucina.
Questo è uno stato (sono) in luogo (in cucina).

Esempio: Io vado al mare.
Questo è un moto (vado) al mare (a luogo).

Ich bin in der Küche.
Sono in cucina.
(Dativo)

Ich gehe in die Küche.
Vado in cucina.
(Accusativo)

Lo stato in luogo è generalmente introdotto dal caso dativo, e il moto a luogo da quello accusativo.

Ci sono delle preposizioni in tedesco che possono reggere sia l’accusativo che il dativo proprio in base al movimento.

Queste preposizioni “ambivalenti” sono:

  • an
  • auf
  • hinter
  • in
  • neben
  • über
  • unter
  • vor
  • zwischen

Die Katze liegt auf dem Tisch.
Il gatto è coricato sopra al tavolo.

Die Schule ist neben der Kirche.
La scuola è accanto alla chiesa.

Die Katze steht zwischen dem Stuhl und der Wand.
Il gatto sta tra la sedia e il muro.

cas dativo in tedesco - Die Katze liegt auf dem Tisch
Die Katze liegt auf dem Tisch.
Il gatto è coricato sopra al tavolo.

Servirebbe un intero libro per spiegare queste preposizioni! Per ora, devi solo ricordare che per le preposizioni sopra riportate lo stato in luogo regge il caso dativo.


Con alcuni verbi che sono seguiti solo dal dativo

Se ti chiedessi di tradurre “io aiuto un uomo”, a quale caso faresti corrispondere quell’un uomo in tedesco? Accusativo? In fondo, si aiuta qualcuno, non si aiuta a qualcuno.

Sbaglieresti! Perché il verbo aiutare, in tedesco helfen, è uno di quei pochi verbi che sono sempre seguiti dal caso dativo in tedesco.

Kannst du dem Mann helfen?
Puoi aiutare l’uomo?

Un altro verbo di questo gruppo è ringraziare, in tedesco danken.

Ich danke dem Lehrer.
Io ringrazio l’insegnante.

O anche folgen, seguire.

Warum folgen wir dem Mann?
Perché stiamo seguendo l’uomo?


Per le preposizioni che reggono solo il dativo

Le preposizioni che a prescindere dal tipo di stato/movimento reggono sempre il caso dativo sono:

  • aus
  • außer
  • bei
  • dank
  • entgegen
  • entsprechend
  • gegenüber
  • gemäß
  • mit
  • nach
  • nebst
  • samt
  • seit
  • von
  • zu
  • zufolge
  • zuliebe

Quando in una frase ti ritroverai a usare una di queste preposizioni, ricorda che dovrai farla seguire da un elemento declinato esclusivamente al caso dativo.

Nadia war beim Arzt.
Nadia era dal dottore.
(Beim è la contrazione di bei dem)

Klaus fährt mit dem Bus nach München.
Klaus viaggia in autobus verso Monaco.

Bist du zum Arzt gegangen?
Sei andato dal dottore?
(Zum è la contrazione di zu dem)

caso dativo in tedesco - Nadia war beim Arzt
Nadia war beim Arzt.
Nadia era dal dottore.

E con il caso dativo è tutto! Ne riparleremo anche più avanti quando parleremo della negazione e degli aggettivi possessivi…


E ora?

Ora che abbiamo visto come si comporta il caso dativo in tedesco, continua a imparare il tedesco online con queste risorse gratuite:

Cerchi una fantastica risorsa per approfondire la grammatica del tedesco con spiegazioni concise e tanti esercizi supplementari? Ti consiglio caldamente il volume nel riquadro sottostante.

Titolo: Dies und Das – Grammatica di tedesco con esercizi
Lingua: Tedesco/Italiano
Editore: Black Cat – Cideb
Pagine: 320

Dies un Das – Grammatica di tedesco con esercizi è concisa, chiara, fruibile e di facile consultazione. La suddivisione in livello A1, A2 e B1 riprende quella stabilita dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Ideale per l’apprendimento a scuola e all’università, nonché per lo studio autonomo.
Livello di lingua: A1-B1

Se ti è piaciuta questa lezione sul caso dativo in tedesco, considera di condividerla coi tuoi amici che stanno studiando il tedesco!

Lascia un commento